CS: il rovistaggio non si supera con le multe ma con politiche ambientali e sociali

CS: il rovistaggio non si supera con le multe ma con politiche ambientali e sociali

    Comunicato stampa  Rete ONU: il rovistaggio non si supera con le multe ma con politiche ambientali e sociali “Il rovistaggio può essere superato con efficacia strutturando filiere di preparazione per il riutilizzo dove i beni riutilizzabili vengano messi a disposizione di chi oggi rovista e creando aree di libero scambio perché essi possano essere rivenduti in un regime di piena regolarità e tracciabilità”, questo il commento di Alessandro Stillo, […]

Il riuso pilastro dell’economia circolare

Comunicato stampa Il riuso pilastro dell’economia circolare Conclusa la due giorni internazionale sul riuso. Alessandro Stillo eletto nuovo presidente di Rete ONU: “Torino può diventare ancor di più terreno di sperimentazione sociale ed ambientale. Qui si parla della vita vera di centinaia di miglia di persone” Due giorni intensi di confronti, relazioni e scambi a Torino sul tema del riuso. Il 13 giugno si è svolta l’assemblea nazionale di Rete […]

Torino, 14.06 – Le mille forme del riuso: esperienze internazionali a confronto

Le mille forme del riuso: esperienze internazionali a confronto Torino, 13 e 14 giugno 2018 Il 13 e 14 giugno Torino si trasforma nella capitale italiana e internazionale del riuso. Una due giorni che vedrà riuniti i principali operatori e organizzatori italiani dei mercati storici e delle pulci, delle fiere e delle strade, delle cooperative sociali, delle cooperative di produzione lavoro del terzo settore, delle botteghe di rigatteria e dell’usato […]

L’Italia del riutilizzo ha bisogno di norme certe

L’Italia del riutilizzo ha bisogno di norme certe

Più oggetti riparati e recuperati, meno rifiuti L’Italia del riutilizzo ha bisogno di norme certe   Roma, 25 novembre 2014 Decine di migliaia di tonnellate di beni e oggetti recuperate e sottratte ai rifiuti grazie al lavoro, spesso informale, di circa 80.000 persone impegnate nel commercio ambulante, nelle fiere, nei mercati e mercatini, nei negozi in conto terzi, in cooperative ed enti di solidarietà. E’ l’Italia del riutilizzo, che è […]

Rom, riutilizzo e mercatini dell’usato

Rom, riutilizzo e mercatini dell’usato

Il popolo Rom è da sempre il grande protagonista del commercio in tutte le latitudini della terra. Di più, storicamente nomadismo e commercio sono stati dei sinonimi. di Aleramo Virgili Vicepresidente Rete ONU – Rete Nazionale Operatori dell’Usato –[1] in Quaderni di informazione Rom e Sinti Nov/Dic 2013 – Istiss editore – UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Raziali)

Il comparto delle cooperative sociali

Le cooperative sociali di inserimento lavorativo di persone “svantaggiate” sono in gran numero attive nel settore del riutilizzo. Sarà perchè il modello, ormai decrepito, del consumismo scarta con la stessa leggerezza persone e cose.

Il Manifesto: Officine Zero, via a riconversione con l’aiuto della Regione

Officine Zero, via a riconversione con l’aiuto della Regione ROMA/ COMINCIA IL LABORATORIO PER RICICLO E RIUSO. APPROVATA UNA MOZIONE A poco meno di sei mesi dalla ri-occupazione e dalla nascita delle Officine Zero, dopo un anno e mezzo di lotta degli operai contro i licenziamenti e la dismissione dell’area, prende corpo il progetto di riconversione e autogestione delle officine ex-Rsi (già Wagon Lits) a Roma, zona Casalbertone. In pochissimo […]

La criminalizzazione degli operatori dell’usato: come gettare via il bambino con l’acqua sporca

Non si contano oramai più le operazioni di polizia contro il mercato abusivo di via della Vasca Navale. “Dopo tre anni di gioco delle tre scimmiette dove nessuno vedeva, sentiva e parlava oggi improvvisamente si scopre la ricettazione, il taglieggiamento e l’abusivismo. Sono fenomeni reali, certamente, ma che rischiano, per dimensioni e alcuni aspetti folcloristici, di porre un velo sulle ragioni e sulle scelte politiche che li hanno posti in […]

La Rete ONU dice NO alla criminalizzazione degli operatori del riutilizzo di fascia debole

Comunicato stampa “La Rete ONU dice NO alla criminalizzazione degli operatori del riutilizzo di fascia debole. Basta rovistaggio, ma offrendo soluzioni alternative” “La recente denuncia del Codacons (che ha presentato, secondo quanto riportato da alcune agenzie di stampa, un esposto alla Procura di Roma e una diffida al Comune per mancato controllo) sul costante aumento di persone che frugano nei cassonetti dell’immondizia e l’affermazione che “una città civile e attenta […]